Antonio Dall’Omo, pittore e scultore, è nato a Bologna e vive a Monterenzio.

La sua pittura, pur essendo figurativa, si esprime in modo surreale e trasmette sensazioni intense che inducono alla curiosità, alla riflessione ed allo stesso tempo eccitano l’immaginazione.

Le opere scultoree rivelano un attento studio delle forme anatomiche dalla quali egli poi si distacca, operando una sintesi rivolta all’essenziale.